Numerologia Tantrica

numerologia tantrica

La numerologia tantrica nasce con il maestro spirituale Yogi Bhajan il quale ha esplorato la psiche umana attraverso il kundalini yoga e portata alla nostra conoscenza in questa nuova era; siamo passati dall’era dei pesci il cui motto era “voglio sapere, aiutatemi per favore” all’era dell’acquario il cui motto e’ “ io so. datemi la possibilita’ di farvi arrivare allo stesso punto”.

L’era dell’acquario e’ infatti l’era dell’esperienza, della competenza e della saggezza, tutte le informazioni sono accessibili, non ci sono segreti. la consapevolezza sara’ il valore che definisce questa nuova era, cosi’ come la ricerca di conoscenza e’ stata nell’era precedente.

La numerologia tantrica ci aiuta a comprendere meglio chi siamo, cosa possiamo fare, qual è la nostra missione in questa vita.

L’antica scienza yogica indica che gli esseri umani hanno dieci corpi

  1. il corpo animico (anima)
  2. la mente negativa
  3. la mente positiva
  4. la mente neutra
  5. il corpo fisico
  6. la linea d’arco
  7. il corpo aurico (aura o campo magnetico)
  8. il corpo pranico
  9. il corpo sottile
  10. il corpo radiante

L’arte e la scienza dei 10 corpi vi permette di capire che ogni disarmonia di cui fate esperienza puo’ essere identificata e riarmonizzata. E’ un modello pratico per la comprensione della propria psiche personale e offre pratiche yogiche che consentono di raggiungere la beatitudine in vita. Il vero dono del sistema numerologico dei 10 corpi e’ semplice e veloce cosi’ come appare. insegna ad accedere coscientemente a tutte le potenti parti di voi stessi, in modo talmente semplice da permettervi di non impiegare anni (o vite) a compiere errori, per concentrarvi solo sull’analisi o la ricerca della pratica adatta a liberare voi stessi (tratto dal testo “numerologia per la maestria del se’”)


ARGOMENTI

  • i dieci corpi e l undicesimo “l’incarnazione”
  • le cinque posizioni della propria carta numerologica
  • il significato delle cinque posizioni
  • interpretazione della proporia data di nascita
  • consigli per raggiungere la maestria del proprio corpo

Roberta Barbosi

Bhagti Deva Kaur (nome spirituale)

RobertaBarbosiIl suo viaggio inizia nel 2013 con la pratica del Kundalini Yoga secondo gli insegnamenti di Yogi Bhajan.
Nel 2015 pratica una meditazione per 40 giorni che la porterà ad un grande cambiamento lavorativo.
Nonostante abbia una famiglia numerosa lascia la stabilità di un ottimo lavoro per vivere la vita, iniziando così il corso per insegnanti di Kundalini Yoga.
Durante lo studio si appassiona alla numerologia secondo gli insegnamenti di Yogi Bhajan e al massaggio Kundalini.
Nel 2017 sperimenta l’amaca, che la porta all’incontro con il suo bambino interiore riscoprendo il divertimento a tutte le età e si diploma praticando oggi yoga in amaca.
L’insegnamento e l’esperienza l’hanno portata a lavorare con grande soddisfazione anche con ragazzi disabili.

Grazie a tutte queste pratiche ha imparato a vivere con fiducia la propria vita affrontando le prove con serenità e consapevolezza mettendosi al servizio del prossimo con amore devozione e gratitudine.