Zhineng Qigong con Andrea Panatta

zhineng qigong

ZhiNeng Qigong è uno stile di Qigong nato durante gli anni ’80 per opera di Pang He Ming dalla fusione di 19 tecniche differenti di Qigong.
Nonostante sia così recente, gli eccellenti risultati nel campo della salute lo hanno reso uno di più importanti e praticati tipi di Qigong in Cina.
Lo Zhineng Qigong è la fusione dell’essenza di differenti qigong originati dal Confucianesimo, Buddismo, Taoismo, Medicina Tradizionale Cinese, arti marziali tradizionali, e religioni popolari. Integra altresì le conoscenze delle moderne scienza, medicina e filosofia.
Con la pratica del Zhi-neng è possibile modificare la struttura subatomica di ogni cosa. Questa capacità è insita in ognuno di noi, con questo stile di qi-gong siamo solamente in grado di rendere più efficace un tipo di operazione che già facciamo di continuo. Il desiderio, l’intenzione, è in grado di modificare l’ambientre che ci circonda, è solo questione di tempo e costanza, ma il risultato si ottiene.
Quindi il Zhi-neng Qi-gong è in grado di curare qualsiasi malattia, è sufficiente indirizzare la pratica verso il problema che vogliamo eliminare e la costanza nella pratica ci guarirà. La guarigione si ottiene con un automatico e in parte inconsapevole mutamento della struttura subatomica degli organi interessati. In maniera minore si modifica tutto il corpo, proprio perché l’obiettivo ultimo del zhi-neng è l’armonizzazione di tutto il nostro corpo con l’ambiente.
Il Zhi-neng Qi-gong può essere praticato da chiunque, indipendentemente dall’età o dallo stato di salute, l’importante è tenere presenti i seguenti principi:

costanza
corretta esecuzione dei movimenti
calma e rilassamento
concentrazione.

Studieremo a fondo le caratteristiche e i metodi del Zhineng Qigong per ristabilire equilibrio, salute, e per potenziare le facoltà della coscienza.


Gli esercizi che studieremo e praticheremo durante il corso annuale

  • Creazione di un campo di Qi e sviluppo dell’intenzione.
  • Sollevare il qi e riversarlo dalla testa (Peng qi guan ding fa): la sequenza è il primo stadio della pratica del Zhineng Qigong, il sistema di base per stare in salute e trattare le malattie;
    con il qi interno che viene guidato all’esterno e il qi esterno che viene assorbito all’interno si crea una connessione fra uomo e natura che permette di raccogliere e concentrare il qi
  • La posizione in piedi (Zhan zhuang): forma statica di qigong che ha il compito di liberare il flusso di qi nel corpo e di rilassare l’area lombo-sacrale
  • Auto-massaggio del ventre (Rou fu): pratica che agisce a livello del dantian mediano
  • Tirare il qi (La qi): forma che lavora sul qi esterno con possibile applicazione terapeutica
  • Stirare il qi (Chen qi): ha il compito di muovere il qi dall’esterno all’interno; rappresenta,
    come laqi, una semplificazione dell’esercizio base Pengqi guanding fa.
  • Yiyuanti, sviluppo delle capacitàs peciali e l’espansione nel Sé, ciò che realmente siamo
  • Xing Shen Zhuang (forma corpo mente): gli esercizi del secondo livello di pratica per penetrare il qi più in profondità nei tessuti, mobilizzare il qi bloccato e aumentare il grado di influenza della mente sul corpo
  • Il lavoro sulle fondamenta energetiche del corpo: i metodi più recenti del Zhineng Qigong per aprire Ming Men (la porta della vita), aumentare la sensibilità al qi e garantire stabilità e concentrazione durante la pratica.
    Impareremo come abbinare esercizi di primo e secondo livello e tecniche base e accessorie per ottimizzare il flusso abbondante di qi e il recupero del benessere psicofisico.
  • I suoni dei cinque organi, e del dantian superiore, palazzo Shenj.
  • Fondamenti di teoria Olistica Hunyuan la teoria del Zhineng Qigong e il suo ruolo fondamentale nello sviluppo dei praticanti.

Il corso è aperto a tutti. (Per prenotarti scegli la data e l’ora di tuo interesse alla pagina del calendario eventi)


ANDREA PANATTA

Nato a Roma nel 1973, si occupa da diversi anni di ricerca spirituale, sviluppo del potenziale psichico e terapie energetiche. Ha studiato e praticato il Pranic Healing di Master Choa Kok Sui, svolgendo per quattro anni il ruolo di istruttore presso l’Accademia di Pranic Healing di Roma. È un appassionato di tecniche energetiche e di guarigione psichica (Metodo Silva, sciamanesimo Huna, Qigong cinese). Dal 2008 è counselor e formatore presso diverse strutture. Dal 2009 insegna il corso di Igor Sibaldi I Maestri Invisibili. È autore del best seller Istruzioni per maghi erranti (Spazio Interiore 2015).