Costellazioni Aziendali

denarovita
Con Barbara Dignani

Cosa sono le Costellazioni Aziendali

Ogni Azienda ha un’Anima e un Cuore. Il Cuore porta amore e successo nelle cose che fa, che produce, nel mettersi a servizio. L’Anima ricerca la completezza, l’unione, l’ordine nel sistema. E a volte è proprio questa ricerca di equilibrio che porta al conflitto, per allargare i confini e smontare gli schemi preesistenti. La domanda fondamentale da porsi nell’ambito aziendale è: ‘a servizio di chi e cosa è tutto questo?’.

Spesso scegliamo anche il nostro lavoro spinti da ‘legami’ ancora non consapevolizzati. Una volta che osserviamo queste dinamiche, saremo maggiormente consapevoli e sempre più responsabili e liberi nelle proprie scelte.

Il Successo

Il Successo è sempre legato alla Madre e al Padre.

Il Movimento Interrotto nelle relazioni, tra madre e figli, è spesso una dinamica sistemica ricorrente che rallenta il raggiungimento del pieno Successo.

Cosa si mostra nelle Costellazioni Aziendali

Come afferma Bert Hellinger, le Costellazioni Aziendali mostrano ‘fino a che punto il successo nella nostra professione e nelle nostre aziende dipenda dalla riuscita delle relazioni.’ È interessante notare, che a livello sistemico ‘altri ambiti che, in ogni caso, giocano un ruolo in questo successo, come per esempio l’importanza del sapere e potere pratico, rimangono marginali.’

Nell’ambito lavorativo, come in quello di coppia e di relazione, inconsciamente mettiamo continuamente in scena antichissimi copioni familiari, portandoli in un sistema allargato per osservarli, consapevolizzarli e integrarli nella Coscienza Collettiva.

Attraverso le Costellazioni si rendono visibili questi legami, e le forze che li sottendono, e si può quindi mettere ordine nel sistema e così arrivare alla comprensione e successiva risoluzione di problematiche relazionali, portando alla luce ciò che è nascosto in un percorso che dal guardare la mancanza giunge al guardare ciò che è presente, e lo è sempre stato.

Cosa sono le Costellazioni

Le Costellazioni familiari, così come le conosciamo oggi, sono state sviluppate, ampliate a livello di coscienza e portate su un nuovo livello esperienziale, da Bert Hellinger.

Ogni costellazione è meravigliosamente a sé, unica e potente.

Nel qui e ora, una Forza più grande ci conduce in uno spazio tempo che non ha confini e racchiude tutte le esperienze – dei Rappresentanti, del Cliente e del Costellatore – che vibrano all’unisono. È questa una risonanza di guarigione, nella quale siamo Uno.

Viviamo in un mondo duale, eppure, nelle Costellazioni osserviamo una dimensione energetica che coesiste, oltre la dualità, oltre il giudizio, e qui al livello spirituale non c’è più distinzione tra vittima e carnefice, buono e cattivo, giusto e sbagliato, perché tutti siamo tutto e tutto si ricongiunge profondamente in amore.

Come dice Bert Hellinger: ‘Solo l’Amore che unisce, guarisce’.

Anche il mio modo di guardare è cambiato.

All’inizio del mio percorso guardavo con attenzione ‘ciò che mancava’, per integrarlo, e questo mi ha portato a vedere che il proprio destino trova sempre il modo di manifestarsi. Le Costellazioni rendono visibili energie, movimenti interrotti nelle relazioni e copioni familiari che agiscono a livello inconscio, simili a cortocircuiti emozionali e comportamentali, che si trasmettono di generazione in generazione e spesso hanno a che fare con la vita e l’esperienza personale di un altro membro del gruppo, vissuto precedentemente e mai conosciuto personalmente. Le relazioni familiari, si presentano quindi simili a ‘legami’ e acquisiscono energeticamente la forma di una rete, che collega tutti i membri: all’interno di questa rete invisibile, in un gap generazionale, a volte si presenta un ‘irretimento’ visibile, che condiziona un membro della famiglia, investendolo del carico del destino di un passato dimenticato a livello conscio.

Gli stessi eventi traumatici si ripetono a livello familiare, inconsapevolmente, così come si ripetono a livello psicologico individuale: solo per essere osservati, consapevolizzati e integrati dalla Coscienza.

Attraverso le Costellazioni Familiari si rendono visibili questi legami, e le forze che li sottendono, e si può quindi mettere ordine nel sistema e così arrivare alla comprensione e successiva risoluzione di problematiche relazionali, portando alla luce ciò che è nascosto in un percorso che dal guardare la mancanza giunge al guardare ciò che è presente, e lo è sempre stato.

Ognuno di noi può umilmente mettersi a servizio di questo, crescendo e accogliendo nel proprio cuore tutto ciò che è, così com’è, con gioia.

E questo è il mio percorso.